Disseccamento rapido degli ulivi salentini. Una cura peggiore del male?

7 aprile 2015 alle ore 20.11

clicca sui seguenti link e firma la petizione per salvare gli ulivi: change.org o su avaaz.org

Gli splendidi ulivi pugliesi e la salute dei residenti meritano certamente più attenzione scientifica di quella che la politica sta concedendo loro con decisioni superficiali, probabilmente inutili e di certo dannose per l'ambiente e per la salute umana. Per questo ISDE Italia, Medicina Democratica e Pesticide Action Network (PAN Italia) propongono, congiuntamente, il seguente comunicato stampa:

Leggi tutto: Disseccamento rapido degli ulivi salentini. Una cura peggiore del male?

Cavallino. Sequestro all'impianto di Palumbo, Montinaro e Calò

Cavallino. Sequestrato il biostabilizzatore di Cavallino, l'annessa discarica di servizio-soccorso e l'impianto di produzione di cdr (combustibile da rifiuto)